Praticamente qualsiasi solido può essere analizzato con un AFM!
Questa è una breve lista di alcuni campioni, senza un ordine particolare:

  • Polimeri
  • Metalli
  • Fibre: capelli, fibre sintetiche, nanotubi
  • Particelle: microparticelle, nanoparticelle, nanotubi
  • Molecole legate in modo covalente a una superficie: per esempio, monostrati autoassemblati e altri
  • Molecole che non sono legate a una superficie: per esempio, acidi nucleici, proteine e molte altre
  • Minerali
  • Film di Langmuir-Blodgett, bistrati lipidici
  • Cellule: di mammifero, di piante, batteri, etc.
  • Virus
  • Ceramiche
  • Superfici vegetali: per esempio, foglie e frutti
  • Carta

In poche parole, un AFM può produrre immagini di tutto ciò che è solido e ha una superficie. E sono stati fatti alcuni lavori su gel e superfici liquide.